• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com

Benvenuti nel sito di UALZ

DA HANNAH ARENDT A ZYGMUNT BAUMAN. ALLA RICERCA DEI FONDAMENTI DELLA CONVIVENZA

Filosofia 3

La proposta che nasce anche dal confronto con i partecipanti al corso 2017-2018, si articola sull’intero anno con incontri settimanali (il venerdì dalle 10.30 alle 12) comprendenti un momento espositivo e un momento dialogico sulle tematiche affrontate. Lo schema dell’esposizione viene inviato via e-mail dal docente ai partecipanti il giorno successivo all’incontro, come da prassi consolidata. Si tratta essenzialmente di proseguire sul percorso intrapreso quest’anno, esaminando in particolare le valenze di alcune idee “forti”, come democrazia e libertà, pensiero di autori che vanno dagli anni Sessanta del XX secolo fino ai giorni nostri. Uno dei suggerimenti raccolti spingerebbe ad operare su singoli aspetti o problematiche del tema proposto, mettendo simultaneamente a confronto le posizioni di vari pensatori: laddove sarà possibile procederemo anche in questo modo, rimanendo comunque aperti a stimoli e occasioni di riflessione offerte dall’attualità.

La proposta è quella di completare, nella prima parte dell’anno accademico, l’analisi degli ultimi capitoli di “Vita activa” di Hannah Arendt e affrontare nel periodo successivo l’elaborazione di filosofi della politica, sociologi e filosofi del diritto di differenti scuole ed aree (Europa e Nord America) fino ad analizzare nell’ultimo periodo degli incontri “Modernità liquida” di Zygmunt Bauman. Quest’ultima è un’opera particolarmente significativa per la comprensione di fenomeni articolati quali la “globalizzazione” di fine millennio. Imparando da autori come questi il rispetto per la complessità, sarà possibile aprire qualche spiraglio per capire “dove stiamo andando” e porsi qualche domanda sulla irreversibilità o meno del percorso.

PROGRAMMA di MASSIMA

  • Completamento della lettura e dell’analisi di “Vita activa” di Hannah Arendt
  • Attualità e obsolescenza di Marcuse e Fromm
  • Weil, E. Levìnas, A. Heller, N. Bobbio
  • Jonas, J. Habermas, R. Dahrendorf
  • Popper (e l’epistemologia post-popperiana) sul tema dei modelli di convivenza
  • La filosofia politica americana contemporanea: Rawls, Nozick, Novak
  • Meny, Y. Surel

Analisi e lettura di “Modernità liquida” di Zygmunt Bauman

 

Numero max partecipanti al corso: 20
Quota di partecipazione € 60.00