• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com

IL PROTESTANTESIMO NELLA CULTURA OCCIDENTALE

La nuova spiritualità proposta da Lutero produce significativi cambiamenti non solo nell’organizzazione delle comunità religiose, ma anche nella musica, nella letteratura, nell’arte, nella politica e nell’etica sociale dei popoli che l’accolgono.

A cinquecento anni dall’affissione delle “95” Tesi (31 Ottobre 1517) proponiamo una riflessione sulle “specificità” della cultura nata dal protestantesimo.

Gli incontri saranno preceduti da cinque lezioni, tenute da Bianchi, sulle più importanti fra le eresie e gli scismi che hanno preceduto quello di Lutero all’interno del cristianesimo.

Il corso, intitolato “Cristianesimo e Cristianesimi” è autonomo, ma la sua frequenza può aiutare a comprendere meglio le lezioni sul Protestantesimo.

16 e 23 nov. Lutero e il suo tempo a cura di Sandra Mercuri
30 nov. Lutero e lo sviluppo della lingua e della letteratura tedesca a cura di Angela Riva
07 dic. La musica nella liturgia protestante a cura di Paolo Colombo
14 dic. L’arte nel Protestantesimo a cura di Nuccia Razzini
21 dic. Diffusione del Protestantesimo in Europa a cura di Nuccia Razzini
11 gen. L’etica protestante e il capitalismo- La tesi di Max Weber a cura di Enrico Maria Tacchi

 

Il corso si conclude con la conferenza sotto indicata:

lunedì 15 gen. Protestantesimo made in USA: il cammino di Lutero e Calvino al di là dell’Atlantico a cura di Massimo Colombo presso il Cinema Teatro Ratti.

Numero max partecipanti al corso: 50
Rimborso spese corso € 30.00



Iscrizione
Newsletter