• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com

LETTURA DI POESIE

Il ‘900 è stato un grande secolo di poesia, segnato da due guerre mondiali, da rivoluzioni che non hanno dato i risultati sperati, da tragiche dittature, da inumane vicende come la shoah. Si direbbe che proprio dal dolore di questo secolo sia nato il fiore della grande poesia in Russia come in Germania, in Grecia come in Irlanda, in Spagna come in Italia. Percorreremo il ‘900 come un grande viaggio della memoria, in cui i luoghi, i periodi storici e i personaggi si terranno insieme, come una trama attraverso cui si esprime l’umanità intera. Da Kavafis e dagli altri poeti della cultura greca (Ritsos, Seferis, Athanasulis, Kazantzakis), al “caso” Pessoa, il poeta portoghese che si è moltiplicato in decine di “eteronimi”; da Rilke e i grandi poeti tedeschi (Brecht, Trakl), alla straordinaria e tragica epopea russa (che ha distrutto gran parte dei suoi protagonisti, da Majakowskij alla Cvetaeva, da Blok a Mandel’stam); dallo spagnolo Garcia Lorca al cileno Neruda, dal turco Hikmet al palestinese Darwish; dai poeti di lingua inglese (Auden, Yeats, Heaney) fino alla grande poesia italiana di Montale, Saba, Ungaretti, Quasimodo. Un viaggio appassionante e variegato: un tuffo nel passato per meglio comprendere il nostro presente e augurarci un futuro migliore.

 

Il fiore della poesia del ‘900

06/10/2017                 Kavafis (e cenni sulla poesia greca)

10/11/2017                Il “caso” Pessoa

01/12/2017                 Da Rilke a Trakl a Brecht: la poesia tedesca

12/01/2018                 Da Blok a Majakovskj a Mandel’stam : la grande poesia russa

02/02/2018                 Lorca e Neruda: la poesia di lingua spagnola

02/03/2018                Hikmet e Darwish

06/04/2018                 Da Yeats a Heaney passando per Auden (la poesia di lingua inglese)

04/05/2018                 Montale (e cenni sulla poesia italiana)

 

Attività a partecipazione gratuita




Iscrizione
Newsletter