• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com

Benvenuti nel sito di UALZ


Dettaglio eventi

  • Data:
  • Categorie:

 

Mostra

 

 

ANTONELLO DA MESSINA

 dentro la pittura

 

Terminiamo il nostro anno accademico con la visita guidata alla mostra “ANTONELLO DA MESSINA- DENTRO LA PITTURA’” che si  tiene a Palazzo Reale – Milano.

 

La visita si svolgerà   martedì  28 maggio 2019 con ritrovo direttamente davanti all’ingresso della mostra  15 minuti prima dell’orario d’entrata:

Ore 14.30   primo ingresso       ( ritrovo ore 14.15)

Ore 14.50   secondo ingresso   ( ritrovo ore 14.35)

 

Costo € 20.00

 

Iscrizioni e Saldo si potranno effettuare presso la sede Ualz dal

8 al 15 aprile 2019 precisando eventuali preferenze di orario.

 

Giovedì 23 maggio 2019 alle ore 16.00, presso la sede Ualz di Via Calatafimi 1 – Legnano, la docente Annunciata Razzini terrà la preparazione alla mostra.

 

Antonello da Messina, considerato dagli studiosi il più grande ritrattista del Quattrocento, ha lasciato una traccia indelebile nella storia della pittura italiana. Nel ristretto numero di opere che fino a oggi sono state attribuite con certezza alla sua mano, si ammira la capacità di mescolare la scuola veneta all’espressività mediterranea e all’uso fiammingo della pittura a olio.

Antonello si forma nell’ambiente napoletano e, secondo Vasari, nelle Fiandre apprende la tecnica a olio diffondendola in patria, “per far l’Italia partecipe di così utile, bello e comodo segreto”. Un segreto che applica sulle tavole in infinite stesure di colore e rielabora insieme alla sensibilità veneta in uno stile inconfondibile.

“La mostra nasce con l’intento di indagare l’arte di Antonello da Messina con uno sguardo analitico, preciso, capace di mettere a fuoco ogni singolo tratto della sua tecnica senza eguali. Per questo motivo, accanto alle opere di Antonello, saranno esposti i taccuini di Giovan Battista Cavalcaselle, critico che per primo ricostruì il catalogo dell’artista siciliano.”

Dei 35 capolavori del pittore messinese ben 19 dipinti, provenienti da istituzioni nazionali ed estere, sono in mostra a Palazzo Reale nell’esposizione curata da Giovanni Carlo Federico Villa, che vede la collaborazione tra Regione Siciliana e il Comune di Milano e la produzione di Palazzo Reale e MondoMostre Skira (catalogo Skira).