• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com
Conferenze del lunedì > La complessa storia della chiesa di S. Ambrogio in Legnano

 Sezione cultura
 
Lunedì 16 maggio 2022
ore 15.00 – Sala Ratti Legnano
 
Relatore: MARIA TERESA PADOAN e GIUSEPPE ROVERA
 
 
LA COMPLESSA STORIA DELLA CHIESA DI
S. AMBROGIO IN LEGNANO
le opere artistiche e il recente rinvenimento di graffiti
 
Brevi cenni storici sull’evoluzione dell’edificio di Sant’Ambrogio.
Un percorso di visita alla scoperta dello sviluppo architettonico e delle opere d’arte che arredano la chiesa.
Pur non possedendo un corredo artistico di alto livello come la Basilica di San Magno, tuttavia l’edificio è impreziosito da pregevoli affreschi, tele, e arredi.
Non è disprezzabile la quadreria, anche se talvolta è dubbia l’attribuzione agli artisti esecutori.
Interessanti sono gli affreschi, in parte realizzati dai pittori Lampugnani, e oggetto di ripetuti interventi di restauro.
Documenti di archivio hanno attestato l’epoca del prolungamento della chiesa e della realizzazione dell’attuale altare. Sullo schienale di detto altare si sono scoperti recentemente graffiti di varia natura che documentano presenze austro-ungariche, risorgimentali e di personaggi della vita locale dell’Ottocento.
Da ultimo non sono da trascurare neppure l’importante organo De Simoni Carrera e la vecchia Sacrestia nella quale è ancora visibile il pavimento originale.
 
 
GIUSEPPE ROVERA - La laurea in Giurisprudenza mi ha portato a svolgere tutta la mia attività professionale all’Ufficio Legale della Banca di Legnano. Da sempre, però, ho dedicato il mio tempo libero alle mie passioni: l’archeologia, l’arte e la storia. A questi stessi interessi ora, pensionato, dedico la maggior parte del mio tempo. Attualmente sono socio del Gruppo Amici del Museo “G. Sutermeister”, Consigliere della Società Arte e Storia, socio del Centro Culturale San Magno. Svolgo mansioni di archivista della Società Arte e Storia e dell’Archivio storico della Parrocchia di San Magno. Impegnato nella salvaguardia e conservazione dei Beni artistici della Parrocchia di San Magno.
 
MARIA TERESA PADOAN – Ho insegnato materie letterarie nella scuola media. Il mio principale interesse è sempre stato rivolto alla storia e alle arti in genere, con una particolare predilezione per la pittura e l’architettura. Sono Presidente del Centro Culturale San Magno e socia, eletta con il ruolo di Revisore dei conti, della Società Arte e Storia. Dal 1996 ricopro la funzione di segretaria del Premio di poesia e narrativa “Giovanni da Legnano”.
 
 
Nel rispetto delle vigenti norme sanitarie, emanate al fine di contenere la diffusione del covid,
per accedere alla Sala Ratti occorre indossare correttamente la mascherina FFP2








Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.