• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com


 ANDY WARHOL - LA PUBBLICITA' DELLA FORMA
 
Il gruppo mostre propone per il mese di dicembre la visita guidata alla mostra “Andy Warhol - La pubblicità della forma” che si tiene alla Fabbrica del Vapore a Milano – Via Procaccini, 4 nel periododal 22 OTTOBRE 2022 al 26 MARZO 2023.La visita si svolgerà  giovedì 15 dicembre 2022 con ritrovo direttamente davanti all’ingresso della mostra 15 minuti prima dell’orario d’entrata    
     
Ore 15.00  primo ingresso      ( ritrovo ore 14.45)-         
Ore 15.30  secondo ingresso   ( ritrovo ore 15.15)
 
Costo € 14.00
comprende: guida + biglietto d’ingresso alla mostra + microfonaggio
 
 Iscrizioni e Saldo si potranno effettuare online sul sito Ualz.org oppure presso la segreteria Ualz ( in mattinata)
dal 16 novembre al 28 novembre 2022 precisando eventuali preferenze di orario per l’ingresso alla mostra.
 
Mercoledì 14 dicembre 2022 alle ore 10.30, presso l’Oratorio Santa Teresa B.G. in Via Canova 40 a Legnano, la docente Annunciata Razzini terrà la preparazione alla mostra
.                         
Dal 22 ottobre 2022 al 26 marzo 2023 alla Fabbrica del Vapore di Milano in programma la mostra Andy Warhol – La pubblicità della Forma.Nel percorso espositivo sono presenti oltre trecento opere, divise in sette aree tematiche e tredici sezioni che rappresentano l’attività di Warhol dagli inizi negli anni Cinquanta come illustratore commerciale sino all’ultimo decennio di attività negli anni Ottanta connotato dal rapporto con il sacro.
La mostra - La pubblicità della forma è promossa e prodotta da Comune di Milano–Cultura e Navigare, curata da Achille Bonito Oliva con Edoardo Falcioni per Art Motors, Partner BMW.
 ?Ogni cosa ripete se stessa. È stupefacente che tutti siano convinti che ogni cosa sia nuova, quando in realtà altro non è se non una ripetizione.” (Andy Warhol)
L’intuizione che renderà Warhol celebre e ricco è quella di ripetere una immagine più e più volte, in modo da farla entrare per sempre nella mente del pubblico. Thirty Are Better Than One, la sua prima Monna Lisa ripetuta ben trenta volte, da celebre ed esclusiva opera d’arte, viene trasformata in una opera di tutti e per tutti, trasformando il linguaggio della pubblicità in arte. In Green Coca-Cola Bottles – scrive Falcioni nel suo testo per il catalogo – comprendiamo immediatamente che per l’artista è proprio la quantità a prevalere sull’originalità del soggetto raffigurato: è infatti ripetendo la stessa immagine che egli riesce a portare e mettere in scena il panorama consumistico nel mondo dell’arte: compito dell’artista non è più creare, ma riprodurre”. Per far questo Warhol adotta una speciale tecnica di serializzazione, con l’ausilio di un impianto serigrafico, che facilita la realizzazione delle opere e riduce notevolmente i tempi di produzione.
Andy Warhol muore nel 1987. Le sue icone, i suoi personaggi, i suoi soggetti sono riprodotti ovunque, in tutto il mondo, su vestiti, matite, posters, piatti, zaini.
Ha anticipato i social network e la globalizzazione degli anni Duemila, ha cambiato per sempre la storia dell’arte, è ancora attualissimo e amato da un pubblico trasversale.
 
Renata Martignoni
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 



EVENTO COMPLETO





I PROSSIMI EVENTI



FELICE DI ESSERE MUSAZZI 385

Data: 2022-12-12


MOSTRA ANDY WARHOL 385

Data: 2022-12-15


MICHAEL VOLLE - Recital di canto 385

Data: 2022-12-18


Lo Schiaccianoci 385

Data: 2023-01-11





Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy