• +39 0331 291167
  • ualz.legnano@gmail.com

Nel mese di aprile 2024 proponiamo la visita guidata alla mostra “Cezanne e Renoir / Capolavori dal Musée de l’Orangerie e dal Musée d’Orsay” che si tiene a Palazzo Reale - Milano nel periodo dal 19 marzo al 30 giugno 2024

La visita si svolgerà mercoledì 17 aprile 2024 con ritrovo direttamente davanti all’ingresso della mostra 15 minuti prima dell’orario d’entrata:

-          Ore 15.00   primo ingresso       ( ritrovo ore 14.45)

-          Ore 15.15   secondo ingresso   ( ritrovo ore 15.00)

 

Costo  € 22.00  comprende: guida + biglietto d’ingresso alla mostra + microfonaggio

Iscrizioni e Saldo si potranno effettuare, dalle 9 alle 12,  presso la segreteria Ualz  Via Ugo Foscolo 16 dal 14 marzo 2024 al 20 marzo 2024 per i soli iscritti al corso “Andar per mostre” e dal 21 marzo 2024 al 2 aprile 2024 per tutti i soci, precisando eventuali preferenze di orario per l’ingresso alla mostra.  

 

Mercoledì 10 aprile 2024 alle ore 16.00, presso la sede Ualz la docente Rosella Peluso terrà la preparazione alla mostra.

 

La mostra “Cézanne e Renoir” al Palazzo Reale di Milano presenta cinquantadue capolavori provenienti da due prestigiosissimi musei parigini, il Musée d'Orsay e l'Orangerie, e ci permette di entrare nelle novità, concettuali, tecniche e stilistiche che hanno reso l'Impressionismo una delle correnti più innovative ed amate degli ultimi secoli.

Le opere esposte ripercorrono la vita e l’attività di Paul Cézanne e Pierre-Auguste Renoir, maestri che hanno contribuito in maniera decisiva alla nascita dell’Impressionismo, che compie 150 anni il prossimo 15 aprile 2024.

Ad aprire la strada al celebre movimento impressionista fu Claude Oscar Monet e la sua opera “Impression, soleil levant” realizzata nel novembre del 1872. L’alba catturata dall’artista in poche e semplici pennellate è divenuta icona della corrente stilistica che si affermò in Francia nel 1874, diventando tra le più conosciute e popolari della storia dell’arte moderna. 

 

La mostra “Cézanne e Renoir” evidenzia l’evoluzione stilistica di Paul Cézanne e Pierre-Auguste Renoir, tenendo conto delle diverse traiettorie che i due artisti seguirono nel corso delle rispettive carriere. Tra il rigorismo geometrico di Cézanne e la linea armonica e morbida di Renoir si nascondono le affinità che hanno unito i due autori in un rapporto di amicizia e stima reciproca.

Un viaggio tra i loro dipinti più iconici, dai ritratti, ai paesaggi, alle nature morte, alle bagnanti. La mostra si completa con la sezione che documenta quanto decisivo sia stato l’impatto e l’influenza che i due ebbero sulla successiva generazione di artisti, attraverso il confronto tra due opere di Cézanne e Renoir con due dipinti di Pablo Picasso.

 

 

Renata Martignoni

 





EVENTO COMPLETO