• +39 0331 544358
  • ualz.legnano@gmail.com

LA POESIA ITALIANA DA SAN FRANCESCO ALLA VALDUGA

La poesia italiana ha un senso, ma anche un suono. Questa "Armonia" dea figlia di Marte e Venere — forza e bellezza) si esprime al suo massimo piacere leggendo, ma ancor meglio, ascoltando la recitazione che i più grandi interpreti - dicitori, attori di rilievo - ne hanno proposto.
Queste lezioni, che completano i diversi cicli precedenti — si baseranno sull'ascolto commentato di una corposa parte di tutta la poesia italiana. Gassman, Albertazzi, Foà, Herlitzka, Sbragia, Carlini, Mussapi,,, Salerno, Millo, Cervi, Lupo, Parenti e molti altri ancora ci accompagneranno all'ascolto. Sentire la recita di una poesia, con le pause giuste, con i toni vocali che sottolineano il senso e il sentimento, è "altro" rispetto a una assimilazione frettolosa e superficiale.
Il verso ha un suo suono: va sentito in maniera giusta e quindi più significativa. Ogni lezione si baserà su appositi audio-video e sarà preceduta da una breve introduzione critica.

Ogni lezione includerà fotocopie di alcuni testi. Tutte le poesie in presentazione verranno lette da me (ahinoi), per eventuali e necessari chiarimenti, e subito dopo da attori celebri. Infatti tutte le lezioni si avvarranno di registrazioni audio-video di attori affermati: Gassman, Albertazzi, Foà, Carlini, Herlitzka, ecc. La poesia risorgimentale e quella napoletana saranno integrate con canzoni attinenti.



Numero max partecipanti al corso: 22
Quota di partecipazione € 30.00