• +39 0331 291167
  • ualz.legnano@gmail.com

INTELLIGENZA ARTIFICIALE - EVENTI GEOPOLITICI - INFLAZIONE: COME TUTELARE E GESTIRE AL MEGLIO I PROPRI RISPARMI

Presentazione
Prima la pandemia e i lockdown, poi l’inflazione e le tensioni geopolitiche. La globalizzazione, come eravamo abituati a vederla negli ultimi anni, è cambiata sensibilmente; I Paesi hanno capito che per la propria sicurezza, devono ridurre i rischi di dipendenza economica da altre nazioni o aree geografiche. È partito il cosiddetto fenomeno del reshoring? L’intelligenza artificiale si sta sempre più diffondendo nella quotidianità delle nostre vite: è un bene o un male? Conviene investirci? Il rialzo dei tassi di interesse e del costo del denaro ha sicuramente fatto vittime eccellenti, ma allo stesso ha creato delle condizioni ideali per tornare ad un’idea di portafoglio più equilibrata, con il ritorno dei rendimenti sull’obbligazionario. È il momento di tornare ad investire nei BTP? Nel corso cercheremo di capirne i rischi e le opportunità e cercheremo di dare delle risposte a questi quesiti.  Come spesso accade nella storia, ci sono avvenimenti che cambiano alcuni paradigmi che prima non eravamo abituati a considerare. L’unico modo che rimane è adattarsi al susseguirsi degli avvenimenti, cercando di essere reattivi al cambiamento del contesto di riferimento. Per farlo però serve prima apprendere alcuni concetti base della gestione dei propri risparmi, poi aggiornarsi continuamente; Il corso riprenderà i principi chiave e fondamentali nella gestione dei propri risparmi, come l’importanza della macroeconomia, della finanza comportamentale, della diversificazione degli investimenti, della loro fiscalità. Analizzeremo inoltra tutta la panoramica di strumenti finanziari che possono essere utilizzati per tutelarci dal rischio inflattivo e da eventuali escalation geo-politiche. Parleremo anche di novità e nuove tendenze di investimento, come metaverso, telemedicina, guida autonoma, transizione energetica, intelligenza artificiale ecc... Infine, parleremo anche di pianificazione successoria, un argomento che viene sempre apprezzato, in quanto se ne sente parlare poco e viene spesso sottovalutato, non prendendo in considerazione degli effetti della “non decisione”.
 
 
 
 



Numero max partecipanti al corso: 40
Quota di partecipazione € 20.00
10 POSTI DISPONIBILI